dove siete a casa vostra.

Che cosa è l’APE

La Certificazione energetica degli edifici è un processo volto  a far conoscere al cittadino le caratteristiche energetiche dell’edificio che sta per acquistare o per affittare.

L'attestato di prestazione energetica (APE), permette di individuare la classe energetica del vostro edificio: a seguito infatti delle analisi energetiche effettuate dal certificatore energetico in merito a indici di prestazione energetica del sistema di riscaldamento/raffrescamento e alla produzione di acqua sanitaria, saprete quanto il vostro edificio contribuisce al risparmio energetico e quanto potrete risparmiare e far risparmiare sulle bollette. 
Le analisi energetiche sono basate sul calcolo di indici di prestazione energetica del riscaldamento dell’ambiente e dell’acqua per uso igienico sanitario, della climatizzazione estiva, della ventilazione e dell’illuminazione e sono compiute da professionisti qualificati ed abilitati, i certificatori energetici.
Tutte queste informazioni  vengono elaborate e sintetizzate nell’APE che viene rilasciato ai cittadini e che permette dunque di effettuare scelte di acquisto o di locazione più consapevoli. Ci sono casi in cui certificare il proprio immobile è obbligatorio come da D.M.26/06/2009 e successive modifiche come da D.M. 4/06/2013 per compravendita o per locazione dell’immobile, e perciò sempre più spesso ci si trova nella condizione di dover presentare un APE che possa permettere di verificare lo stato di isolamento termico dell’edificio e la coibentazione, dati che indicano quanto un edificio possa contribuire al risparmio energetico, e quanto quindi l'edificio aggravi o sgravi di spesa per chi vi abita.

 

I vantaggi della certificazione energetica
Effettuare la certificazione energetica e conoscere la classe energetica del vostro edificio risulta quindi altamente vantaggioso per voi e per chi decide di acquistare o prendere in affitto il vostro immobile. Vediamo più nel dettaglio come. Se l'attestato di qualificazione energetica classifica l'edificio in classe energetica elevata, l'aver svolto la certificazione energetica porterá due vantaggi. Chi deve acquistare o prendere in affitto un immobile ed é indeciso tra due appartamenti, sceglierá l'edificio in classe energetica superiore sapendo che pagherá meno per avere riscaldamento ed acqua calda. La spesa sostenuta per il certificato energetico, e il conseguente rilevamento di un elevato risparmio energetico, può quindi aiutare a fare la differenza per vendere o affittare l'immobile, senza bisogno di ricorrere ad un mediatore immobiliare ben più costoso. Si potrá inoltre richiedere ed ottenere un prezzo più per alto, giustificato dal fatto che le spese di riscaldamento e di produzione di acqua calda saranno più limitate. 
Se invece l'attestato di certificazione energetica classifica l'immobile in classe energetica bassa, l'aver effettuato la certificazione energetica non porterá comunque alcun svantaggio, in quanto la spesa sostenuta per il certificato energetico verrá inclusa nel prezzo di vendita o di locazione. 
Quindi la certificazione energetica degli edifici non dev'essere considerata un'onere senza utilitá, ma piuttosto un'importante strumento per le vostre transazioni immobiliari, oltre che un tassello fondamentale del nuovo pensare ecologico per un mondo energicamente più efficiente e sostenibile.

Controgas Architetti | Sede principale: via Camillo Cavour, 8. 50129 - Firenze

Siamo presenti in 18 regioni italiane | Tel: 331 3552649

Per assistenza tecnica: 331 1293435 da lunedì a venerdì, dalle 14 alle 18

Per info Studio di Architettura: controgas.architetti@gmail.com

Per info APE contatti email:  info.controgasarchitetti@gmail.com

email-pec: controgasarchitetti@pec.it

Home  |

Chi siamo  |

Filosofia  |

Attività di progetto  |

Partners  |

News  |

Contatti  |

Ape